Via Ugo Foscolo, 15/4 - 16121 Genova
PEC: teo.delfini@pec.it
info@delfinilex.it
teodelfini@libero.it delfini@delfinilex.it        

Non è reato dire in caserma al carabiniere: “sei un padre? tu ne hai figli? vergognati!”

Non è reato dire in caserma al carabiniere: “sei un padre? tu ne hai figli? vergognati!”

Lo ha stabilito la Sesta Sezione della Cassazione (cassazione-penale-VI-sent-20320-2020) che chiarisce come non costituisca né minaccia né violenza, ma semplice rimprovero, rivolgersi all’Agente con quell’espressione, puntandogli un dito sotto il mento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.